ISO 50001

ISO 50001

Buone prassi per favorire l'efficienza energetica

Vuoi conoscere tutti i benefici che la certificazione ISO 50001 potrebbe offrire alla tua impresa? Contattaci per una gap analysis gratuita

ISO 50001 Vantaggi

L’azienda che ottiene la certificazione energetica ISO 50001 gode di importanti vantaggi in termini di:

  • Maggiore efficienza energetica ed ottimizzazione dei costi correlati
  • Miglioramento delle prestazioni ambientali
  • Posizionamento competitivo rispetto ai propri concorrenti
  • Allineamento con i requisiti funzionali all’ottenimento dei Certificati Bianchi (o Titoli di Efficienza Energetica TTE)
  • Più efficace gestione dei rischi ambientali

Che cos’è la ISO 50001?

La ISO 50001 è uno standard riconosciuto a livello internazionale per l’implementazione e la certificazione del sistema di gestione dell’energia di una organizzazione. La prima versione, curata e pubblicata dall’International Organization of Standardization (ISO) risale al 2012 e l’ultimo aggiornamento è del 2018 (ISO 50001:2018). La certificazione ISO 50001 è ad oggi uno dei traguardi più ambiti dalle organizzazioni che intendono dimostrare il proprio impegno ambientale grazie all’adozione di strategie di risparmio energetico. Si tratta di buone prassi di portata strategica, che possono favorire l’approvvigionamento di energia da fonti rinnovabili, conseguendo notevoli risparmi economici, e contribuendo al raggiungimento degli obiettivi del piano energetico nazionale o Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030 (PNIEC).
L’abbattimento delle emissioni GHG che deriva dall’implementazione di un sistema di gestione ISO 50001 rappresenta un elemento importante in ottica di carbon neutrality ed emissioni zero. Un sistema di gestione conforme ai contenuti della ISO 50001, è infatti direttamente funzionale all’energy management, ma può essere utile anche ai fini del calcolo della Carbon Footprint aziendale o per l’allineamento con i requisiti richiesti per l’ottenimento dei Certificati Bianchi (o Titoli di Efficienza Energetica TEE).

Come certificare ISO 50001 un sistema di gestione dell’energia

Per ottenere la certificazione ambientale ISO 50001 è necessario implementare un sistema di gestione conforme ai requisiti della norma e sottoporsi a un audit condotto da un organismo di certificazione.

Il cardine dello standard ISO 50001 è lo sviluppo di un sistema di gestione dell’energia che includa, a titolo esemplificativo:

  • una solida e ambiziosa politica energetica;
  • un’analisi energetica accurata e approfondita per comprendere il proprio consumo energetico;
  • l’identificazione di una energy baseline (EnB) e di indicatori di prestazione energetica – o energy performance indicators (EnPI) – per pianificare la gestione energetica dell’organizzazione;
  • la definizione di obiettivi riguardo al sistema di gestione dell’energia che garantiscano un miglioramento continuo della performance energetica;
  • un processo di monitoraggio che garantisca la solidità del sistema tramite una costante revisione delle sue prestazioni.

A facilitare l’implementazione della ISO 50001, è la high level structure, la struttura comune definita dall’ISO nel 2012, per tutti gli standard relativi ai sistemi di gestione. Questo fa sì che i titoli, la terminologia e le definizioni utilizzati nell’ambito della ISO 50001, siano in linea con quelli delle norme ISO 9001, ISO 14001 e ISO 45001, favorendo un approccio integrato con altri sistemi di gestione.

A seguito di alcuni mesi dall’implementazione del sistema di gestione e dopo aver affrontato un audit interno, è possibile sottoporre il sistema di gestione dell’energia all’audit di certificazione da parte di un organismo accreditato, il quale, una voltaconfermata la robustezza, l’efficacia e la conformità del sistema di gestione stesso, emetterà il certificato ISO 50001.

ISO 50001: l’approccio di NUVA

Basandosi su un solido approccio scientifico e forte del suo impegno fattivo sulle tematiche di sostenibilità, NUVA è in grado di supportare losviluppo di sistemi di gestione ISO 50001 per organizzazioni di ogni dimensione e settore. I programmi di NUVA partono da un’accurata raccolta dati, dall’analisi di eventuali gap esistenti, e prevedono lo sviluppo di un piano di lavoro dedicato al miglioramento delle prestazioni energetiche di una organizzazione, mettendo sin dal principio a fuoco obiettivi strategici ed operativi.
NUVA offre un supporto che accompagna l’organizzazione in ogni fase del percorso, dalla formazione delle risorse, alla identificazione del contesto, degli aspetti ambientali e dei rischi e delle opportunità connesse, fino alla implementazione e collaudo dell’intero sistema di gestione dell’energia attraverso eventuali audit interni.

Quanto costa la certificazione ISO 50001?

Il costo di un certificazione ISO 50001 dipende da diversi fattori quali la dimensione e la complessità dei processi dell’organizzazione, incluso il numero delle sedi, la loro localizzazione geografica, la tipologia dei prodotti e servizi offerti ed il numero dei lavoratori coinvolti.

Per certificarsi ISO 50001 è necessario aver già ottenuto la certificazione ISO 14001?

ISO 50001 e ISO 140001 sono due norme che presentano una evidente affinità tematica. Ciò favorisce la loro integrazione, ma non rende in nessun caso vincolante l’adozione combinata dei due standard da parte di una organizzazione. In altri termini, un’azienda potrà certificarsi ISO 50001 ma scegliere di non ottenere la certificazione ISO 14001, e viceversa.

ISO 50001 Vantaggi

L’azienda che ottiene la certificazione energetica ISO 50001 gode di importanti vantaggi in termini di:

  • Maggiore efficienza energetica ed ottimizzazione dei costi correlati
  • Miglioramento delle prestazioni ambientali
  • Posizionamento competitivo rispetto ai propri concorrenti
  • Allineamento con i requisiti funzionali all’ottenimento dei Certificati Bianchi (o Titoli di Efficienza Energetica TTE)
  • Più efficace gestione dei rischi ambientali

Vuoi conoscere tutti i benefici che la certificazione ISO 50001 potrebbe offrire alla tua impresa? Contattaci per una gap analysis gratuita

Business line